Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196 Jurassicparkfan.it utilizza solo cookie tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per vedere quali cookie utilizziamo e avere maggiori informazioni visita la nostra pagina dedicata. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.
- Giocattoli JP
- Art Gallery
- Jurassic Park: The Game
- Giochi PC e console
- Soundtracks dei film


Contattaci per lo scambio banner.


La tua pubblicità qui.
Ricevi gli aggiornamento dal mondo di JP sulla tua mail!
Iscriviti ora!
Tyrannosaurus Rex
Dieta: carnivoro
Lunghezza: 11 m
Altezza: 4,5 m
peso: 6 t
Apparizione libri: tutti
Apparizione film: tutti

Considerato il predatore per eccellenza, rappresenta l'attrazione principale del Jurassic Park.
E' caratterizzato da una grande testa con mascella e collo possenti. Gli arti ateriori, costituiti da due artigli, sono molto piccoli quanto inutili; mentre le zampe posteriori sono potenti e robuste.


Nei libri:

Nel primo libro il Tyrannosaurus Rex adulto è accompagnato da un'altro più piccolo famelico t-rex in età adolescenziale.
Nel secondo libro invece sono presenti una coppia di t-rex adulti enormi ed incazzati più che mai se solo qualcuno prova a sfiorargli il nido. Figuriamoci se poi gli rubano un baby dinosauro... I piccoli t-rex appena nati, sono descritti come dei polletti con il testone dentato e piume attorno al collo, cosa che il baby t-rex del secondo film (forse perché più cresciuto, o forse per motivi antiestetici) non ha.


Nei film:

Nel primo film è presente solo una femmina adulta, ma basta e avanza per diventare la stella che fa sognare adulti e bambini di tutto il mondo.
Nel secondo film invece ci sono 2 t-rex adulti disposti a proteggere contro ogni avversità il proprio cucciolo. Per i nostri t-rex, le scene più di successo del secondo capolavoro di Spielberg, sono senza dubbio l'attacco alla roulotte e la "visita" alla città di San Diego.
Nel terzo film, il nostro amico t-rex sembra un pò invecchiato e sulle gambe. Infatti questa volta ad assumere il ruolo di grande carnivoro della situazione è l'ancora più grande e potente Spinosaurus. Fa la sua unica apparizione proprio in una lotta all'ultimo sangue contro lo Spino dove, in un primo momento, il t-rex sembra avere la meglio con il collo dell'avversario ben addentato tra le fauci. Lo Spino però riesce a divincolarsi e a spezzare l'osso del collo al povero t-rex.


La tua pubblicità qui.
JurassicParkFan.it - © 2011-2012.
Tutti i diritti riservati.

Powered by GianluDesign

Informativa Privacy e Cookie